Ciambella castagne e gianduia

Ciambella con farina di castagne e gianduia
La ricetta in breve

Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 40-45 minuti
Dosi per: 8-10 persone
 

Lista della spesa

Farina di grano tenero "00" 200 g 
Farina di castagne 200 g
Zucchero 400 g
Uova 4
Lievito 1 bustina
Latte 200 g
Olio di semi 200 g
Gianduiotti 150 g 

 

Per una colazione sfiziosa o un dessert da accompagnare con una pallina di gelato, ecco la ricetta della ciambella con farina di grano, farina di castagne e gianduia. Un altro strappo alla regola del gluten free, in versione dolce!

Preparazione

Con le fruste elettriche, montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. 

Quindi aggiungete a filo l'olio e il latte, mescolate velocemente e infine aggiungete la farina e il lievito. Continuate a mescolare energicamente fino ad ottenere un composto senza grumi.

Una volta raggiunta la giusta consistenza, aggiungete i gianduiotti tagliati a pezzetti. 

Versate il composto in uno stampo da ciambella grande, imburrato e cosparso di pangrattato.

Infornate il dolce a 160°C per 45-50 minuti fino a quando sarà ben cotto e compatto al tatto. Prima di consumarla, fate raffreddare bene la ciambella.

Il consiglio della cuoca

La ciambella castagne e gianduia è ottima a colazione oppure come dessert, con una pallina di gelato al fiordilatte o alla vaniglia. Per provare varianti alternative, provate a sostituire i gianduiotti con cioccolato fondente o uvetta!

Per la realizzazione di questa ricetta, ringraziamo la foodblogger Anna Fantini.


Anna Fantini

Ciao a tutti! Mi chiamo Anna Fantini (Bananna, quando sono in cucina) e la mia più grande passione è quella per la cucina. Sono cresciuta in campagna, tra pomeriggi spesi nel frutteto a raccogliere la frutta per le marmellate, lunghi giri sul trattore seduta al fianco di mio papà e arrampicate sugli alberi di ciliegie per raggiungere sempre quelle più in alto.

Il fascino per la natura si è tradotto in amore per la cucina: una cucina casalinga, semplice, sana, con prodotti freschi e di stagione. E così, tre anni fa, ho deciso di aprire il mio blog di cucina: www.banannakitchen.com

Seguo le ricette della tradizione, soprattutto quelle che conservo nel mio “ricettario di famiglia”, ma spesso decido anche di sperimentare, esplorando altre culture culinarie. Cucino tantissimi dolci, ma adoro preparare anche pane, focaccia e pasta fresca! Nella mia cucina troverete anche numerose ricette di secondi, sia carne che pesce, accompagnati da tantissime verdure con varie cotture.

Della cucina amo il fatto che non è necessario mettersi alla ricerca di grandi segreti, perché in realtà gli ingredienti principali sono due: amore e semplicità. Per questo, con le mie ricette, spero di riuscire a trasmettervi la mia grande passione e tanta gioia!