Gnocchi all'ossolana

Gnocchi all'ossolana
La ricetta in breve

Dosi per: 2 persone
Difficoltà: media

Preparazione dell'impasto: 40 min ca.
Preparazione del sugo: 10 min ca.

Lista della spesa

Per l'impasto

Per il sugo

  • Funghi porcini 100 gr
  • Prezzemolo q.b
  • Sale e peperoncino q.b
  • 4 cc di olio evo
  • 1 spicchio di aglio

Siamo giunti alla terza ricetta realizzata in collaborazione con Angelica, all'interno del suo progetto L'Italia in pentola.

Prepariamo insieme un altro piatto tipico piemontese, semplice e gustoso: gli gnocchi all'ossolana! Pronti a leccarvi i baffi?

Preparazione dell'impasto

Iniziate lessando, separatamente, le patate e la zucca (ci vorranno circa 15/20 minuti).

Una volta pronte, prendete la zucca e strizzatela - in modo da togliere tutta l'acqua - e passate su una spianatoia le patate per schiacciarle.
Aggiungete poi la zucca strizzata e lasciate raffreddare.

Quando saranno fredde, aggiungete la farina di castagne e iniziate ad amalgamare il composto.
Aggiungete l'amido, l'uovo e continuate a lavorare fino a quando non avrete ottenuto un impasto omogeneo e liscio.

A questo punto mettete una spolverata di farina di riso sulla spianatoia, tagliate un pezzo di impasto, formate un serpentello e tagliatelo a cubetti, così da formare i vostri gnocchi.

Preparazione del sugo

Una volta pronti, potete mettere a bollire l'acqua e preparare, nel frattempo, il sugo per accompagnarli.

Qui vi propongo un sugo ai funghi, ma è solo uno dei tanti condimenti che potete scegliere per i vostri gnocchi! Ad esempio, se accompagnati con un classico burro e salvia, metterete ancora più in risalto il sapore della zucca e delle castagne.

Tagliate i funghi a pezzetti, metteteli in una padella con olio e aglio e lasciate soffriggere per un paio di minuti. Aggiungete il peperoncino e aggiustate di sale, abbassate la fiamma al minimo e lasciate che si cuociano.

Raggiunto il bollore dell'acqua, buttate gli gnocchi. Una volta venuti a galla, toglieteli con una schiumarola e passateli direttamente nella padella del sugo.

Accendete il fuoco al minimo e amalgamate per un paio di minuti, aggiungendo olio o acqua di cottura, se necessario. Come tocco finale, cospargeteli con il prezzemolo.

Farina di castagne Molino Peila

Gnocchi all'ossolana - L'Italia in pentola - Piemonte

Ringraziamo Angelica Rocchini per questa ricetta, realizzata all'interno del progetto l'Italia in pentola!

Angelica Rocchini - Foodblogger per Molino PeilaCiao a tutti! Mi chiamo Angelica, ho 24 anni e sono umbra. Mi è sempre piaciuto cucinare, ma durante il lockdown ho scoperto che era la mia unica valvola di sfogo, così è nata l'idea di aprire il blog Tiramisù il Morale! Qui e sul mio profilo Instagram troverete tutte le mie ricette: piatti semplici e velocisenza glutine e senza lattosio.