Progetto MECA: primo incontro tecnico al campo varietale

Progetto MECA - Primo incontro

Il 7 settembre 2021 si è svolto il primo incontro tecnico e la prima visita ad un campo varietale del progetto MECA.

All'appuntamento delle ore 16 presso la sede di Romano canavese della Cooperativa Agricoltori del Canavese si sono presentati 25 agricoltori o tecnici agricoli.

Il gruppo si è trasferito con propri mezzi al campo varietale realizzato in un terreno di proprietà di uno dei partecipanti del G.O. Davide Actis Caporale, situato nella zona Nord del Comune di Romano canavese.

Progetto MECA - Aggiornamento del 07/09/2021 - Il campo varietale

Il campo varietale (zona Nord del Comune di Romano canavese)

Progetto MECA - Aggiornamento del 07/09/2021

Nel campo varietale sono state seminate 10 cultivar

Progetto MECA - Aggiornamento del 07/09/2021 - M. Blandino spiega

Il professor Blandino illustra le varietà seminate

Il coordinatore del progetto dott. Agr. Alessandro Peila, ha svolto una breve introduzione ricordando i motivi che hanno spinto alla presentazione del progetto.

La parola è poi passata al professor Massimo Blandino del DISAFA - Università di Torino che ha illustrato le caratteristiche delle 10 cultivar seminate:

  • 2 che sono già il risultato della prima attività di selezione genetica ed incroci del Pignoletto,
  • 8 sono invece cultivar di confronto, scelte tra le più rappresentative.
Progetto MECA - Aggiornamento del 07/09/2021

Il professor Massimo Blandino (a sinistra) e il dott. Agr. Alessandro Peila (a destra)

Successivamente il dottor Alberto Verderio, genetista della società Planta, ha approfondito i temi riguardanti il lavoro genetico, spiegando il lavoro fin qui compiuto e quello ancora da svolgere per creare cultivar con eccellenti caratteristiche nutrizionali e merceologiche, al fine di realizzare la filiera maidicola basata su germoplasma locale, obiettivo finale del progetto.

Il primo appuntamento si è chiuso alle ore 19 di un pomeriggio caldissimo assaggiando tome, salami, pane grissini e dolci prodotti localmente accompagnati da bottiglie di rosso canavesano ed erbaluce di Caluso.

All'incontro ha partecipato anche il dottor Paolo Aceto, responsabile della operazione 16.1.1 del PSR 2014-2020 della Regione Piemonte.

Progetto MECA - Aggiornamento del 07/09/2021

Progetto MECA - Aggiornamento del 07/09/2021

Per maggiori informazioni sul progetto, visita la pagina dedicata