Pizza di polenta

Pizza di polenta senza glutine
La ricetta in breve

Difficoltà: Facile
Preparazione: 35 minuti
Cottura: 20 minuti
Dosi per: 4 persone

Lista della spesa

Per la polenta

Farina di mais per polenta istantanea 200 g
Acqua 800 ml
Sale q.b.
Olio di semi q.b.

Per la farcitura

Parmigiano Reggiano 50 g
Acqua tiepida 50 g
Funghi Champignon 250 g
Brie 100 g
Speck 100 g
Noci 5

La pizza di polenta è un piatto sfizioso preparato con ingredienti semplici, dedicato a chi ha voglia di sperimentare e dilettarsi in cucina

Preparazione

In una pentola, portate a bollore l’acqua salata e versate la farina di mais, cuocendo il tutto per 2 minuti.

In una teglia (Ø 30 cm), precedentemente foderata con carta da forno e ben oleata, versate la polenta ancora calda e stendetela con l’aiuto di una spatola, fino a farle raggiungere uno spessore di 1 cm.

Pulite e tagliate i funghi, poi saltateli in padella per pochi minuti, aggiustandoli di sale.

Sciogliete il parmigiano nell'acqua, creando una crema dalla consistenza fluida, poi stendete la crema sulla polenta e infornate il tutto per 3 minuti (forno statico, non ventilato, preriscaldato a 180° C).

Farcite la polenta con i funghi, il brie tagliato a listarelle e infornate per altri 15 minuti.

A cottura ultimate, sfornate la polenta e lasciatela intiepidire. Infine, tagliate la polenta a spicchi e guarnitela con tocchetti di brie, speck e noci.

Il consiglio del cuoco

Per preparare una versione vegana, potete sostituire la crema di parmigiano con la passata di pomodoro e farcire la pizza di polenta con verdure e ortaggi grigliati.

Per la realizzazione di questa ricetta, ringraziamo il foodblogger Salvatore Noto.


Salvatore Noto

Appassionato della cucina senza glutine, è esperto in particolare in ricette di panificazione. Potete trovare altre sue ricette sulla sua pagina Instagram Salvo Noto Gluten Free.