CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Art. 1: Premessa e normativa applicabile

1.1 Le presenti condizioni generali (le “Condizioni Generali”) hanno per oggetto la disciplina dell'acquisto in via telematica tramite il sito internet www.molinopeila.it/shop (il “Sito”) dei prodotti in vendita sul Sito (il “Prodotto” o i “Prodotti”).
Il venditore dei Prodotti e proprietario del Sito è Molino Peila Spa (la “Società”),con sede in Valperga (TO), Frazione Gallenca, 30, C.F. e P. IVA 00476350012, iscrizione al registro delle imprese di Torino [·], CAP 10087, tel. 0124617134, fax n. 0124616551.
1.2 I contratti di acquisto saranno regolati dalle disposizioni di cui al D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 e successive modifiche ed integrazioni (il “Codice del Consumo”).
Nel caso in cui il soggetto che effettua acquisti sul Sito non sia un “consumatore o utente” come definito all’art. 3, comma 1, lett. a), del Codice del Consumo, non troveranno applicazione la disciplina del recesso di cui all’art. 7 e 8 delle Condizioni Generali né, più in generale, le previsioni che ai sensi del Codice del Consumo si applicano unicamente ai consumatori.

Art. 2: Modalità di acquisto dei Prodotti ed accettazione delle Condizioni Generali

2.1 La premessa è parte integrante ed essenziale del presente contratto.
2.2 Le caratteristiche ed il prezzo dei Prodotti sono riportati nella pagina relativa a ciascun Prodotto.
2.3 Tutti gli acquisti saranno effettuati direttamente mediante l'accesso da parte del cliente (il “Cliente”) al Sito, ove, il Cliente potrà, infatti, ordinare il prodotto desiderato seguendo attentamente le indicazioni e le procedure previste.
2.4 Per l’acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare il modulo d’ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Il Cliente dovrà aggiungere il Prodotto al “Carrello” e, dopo aver preso visione delle Condizioni Generali e della politica di privacy e confermato la loro accettazione, dovrà inserire i dati di spedizione e per l’eventuale fatturazione, selezionare la modalità di pagamento desiderata e confermare l’ordine.
2.5 Con l’invio dell’ordine dal Sito, che ha valore di proposta contrattuale, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali.
2.6 Il contratto stipulato tra la Società ed il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte della Società. Tale accettazione viene comunicata al Cliente attraverso un’e-mail di conferma dell’ordine, contenente il numero d’ordine, i dati di spedizione e fatturazione, l’elenco dei Prodotti ordinati con le loro caratteristiche essenziali e il prezzo complessivo, incluse le tasse, gli eventuali sconti e le spese di spedizione. Il Cliente controllerà l’e-mail di conferma e, qualora individui degli errori nell’ordine, avrà 12 ore di tempo dalla ricezione di tale e-mail per contattare il Servizio Clienti direttamente dal Sito utilizzando l’apposito form di contatto. Trascorso tale termine l’ordine verrà messo in lavorazione per la spedizione e non saranno più accettate modifiche, senza pregiudizio per i diritti del Cliente di cui al successivo articolo 9.
2.7 Una volta ricevuto l’ordine, la Società verificherà la disponibilità degli stock per l’evasione dell’ordine stesso. Nel caso in cui uno o più Prodotti non risultassero disponibili, la Società invierà tempestiva comunicazione via e-mail al Cliente il quale, entro le successive 12 ore, avrà facoltà di rispondere per confermare la spedizione degli eventuali ulteriori Prodotti disponibili o annullarla. In caso di mancata risposta entro tale termine, l’ordine verrà considerato confermato e i Prodotti disponibili saranno messi in spedizione. In tal caso l’intero importo relativo ai Prodotti mancanti verrà stornato o comunque, a seconda del metodo di pagamento prescelto, non sarà addebitato al Cliente.

Art. 3: Prezzi di vendita e modalità di pagamento

3.1 Tutti i prezzi di vendita dei Prodotti sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta.
3.2 Il pagamento può essere effettuato, a scelta del Cliente, mediante:

  • carta di credito;
  • bonifico bancario tramite circuito My Bank;
  • PayPal.

3.3 Il pagamento con carta di credito.
La Società utilizza il sistema per le transazioni sicure messo a punto da Banca Sella tramite il sistema Gestpay. La transazione avviene direttamente tra il Cliente e la Banca senza alcun intervento da parte della Società. Il Cliente comunica i dati della propria carta di credito esclusivamente al server sicuro di Banca Sella.
Le carte di credito accettate sono: Mastercard, Visa, Visa Electron, Postepay.
La Società riceve esclusivamente la comunicazione dell'avvenuto ordine di pagamento tramite carta di credito, ma non viene a conoscenza degli estremi della carta di credito, né degli estremi bancari del Cliente.
Il personale dedicato alla Gestione Ordini ed al Customer Care della Società non è autorizzato ad accettare dati relativi alla carta di credito del Cliente per l’effettuazione di pagamenti mediante Pos Virtuale.
Nel caso di pagamento con la carta di credito l'effettivo trasferimento del denaro avviene soltanto a spedizione avvenuta. La movimentazione ritardata della transazione infatti è una delle possibilità consentite dal sistema di pagamento sicuro di Banca Sella.
3.4 Il pagamento con bonifico bancario tramite circuito My Bank.
Questa modalità di pagamento permette di effettuare transazioni utilizzando l’Home Banking della propria banca. I dati bancari saranno inseriti nel server sicuro di Banca Sella e reindirizzati al circuito MyBank.
3.5 Il pagamento mediante PayPal.
Utilizzando questo sistema l'utente procede direttamente al pagamento dal proprio account PayPal direttamente su quello della Società.

Art. 4: Spedizioni e consegne dei Prodotti

4.1 La Società provvederà a recapitare al Cliente, presso l'indirizzo di consegna indicato dal Cliente durante la procedura d’acquisto, i Prodotti acquistati mediante corriere espresso.
Tutte le spedizioni saranno accompagnate dalla documentazione obbligatoria di accompagnamento e di identificazione dei Prodotti (fattura, ricevuta o scontrino, documento di trasporto).
4.2 Le spese di spedizione verranno computate in fase di conferma del carrello d’acquisto. La spedizione costerà 6 euro su tutto il territorio nazionale.
4.3 Ad avvenuta spedizione il Cliente riceverà al suo indirizzo di posta elettronica indicato in fase di ordine un’e-mail con la conferma dell’avvenuta spedizione.
In ogni caso, salvo i casi di forza maggiore o caso fortuito, i Prodotti ordinati saranno consegnati entro un termine di 7 (sette) giorni lavorativi decorrenti dal giorno successivo a quello in cui la Società ha confermato l’ordine al Cliente tramite e-mail di conferma d’ordine.
Eventuali ritardi nella consegna non imputabili alla Società non saranno di responsabilità della Società.
A seguito di richiesta via e-mail all’indirizzo shop@molinopeila.it saranno forniti gli estremi per la rintracciabilità della spedizione.
4.4 La Società provvederà al monitoraggio della spedizione e a segnalare eventuali ritardi, dovuti per esempio a mancata consegna per destinatario assente, indirizzo errato ecc.; inoltre, provvederà caso per caso a prendere contatto con il Cliente per concordare la rimessa in consegna quanto prima della merce.

 

Art. 5: Ricevimento dei Prodotti

5.1 Il Cliente, alla consegna dei Prodotti da parte del vettore incaricato, dovrà verificare che l’imballo risulti integro alla vista e senza segni di eventuale manomissione. Nel caso il Cliente riscontri tali anomalie ha la facoltà di firmare la ricevuta di consegna con riserva, o di rifiutare il pacco apponendo la specifica riserva sui documenti da firmare e consegnare al corriere.
Il Cliente dovrà, inoltre, verificare all’apertura del pacco che la quantità ed i Prodotti consegnati corrispondano a quanto indicato nel suo ordine.
Eventuali difformità riscontrate all’atto del ritiro del pacco o durante la verifica della merce dovranno essere comunicate alla Società all’indirizzo e-mail shop@molinopeila.it, entro 7 (sette) giorni decorrenti dal giorno della consegna.
5.2 Nell’eventualità che la consegna non avvenga per cause imputabili al Cliente (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, destinatario assente in modo continuativo, indirizzo errato, errato numero telefonico rilasciato per il contatto con corriere, ecc..) con conseguenti aperture di pratiche di giacenza o rimessa in spedizione ed eventuali oneri accessori, tutte le maggiori spese sostenute a causa del Cliente saranno considerate a carico del Cliente stesso. Tali maggiori spese verranno computate a consuntivo al manifestarsi di tali situazioni ed il pagamento delle stesse è da considerarsi elemento fondamentale per la riconsegna della merce.

Art. 6: Responsabilità

6.1 La Società non assume alcuna responsabilità per eventuali disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto.
6.2 La Società non è responsabile dell'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito e di altri mezzi di pagamento, all'atto del pagamento dei Prodotti acquistati. La Società, infatti, in nessun momento della procedura d'acquisto è in grado di conoscere il numero di carta di credito dell'acquirente che, tramite una connessione protetta, viene trasmesso direttamente al gestore del servizio bancario, Banca Sella tramite il portale Gestpay.

Art. 7: Garanzie e termine di conservazione dei Prodotti

7.1 La Società commercializza Prodotti alimentari di elevato livello qualitativo. Tali beni presentano un termine minimo di conservazione il cui rispetto avviene solo se il Prodotto viene conservato dal Cliente in condizioni idonee, come riportato nella confezione di ciascun prodotto.

Art. 8: Obblighi del Cliente

8.1 Il Cliente si obbliga a non inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare l'iter per l'esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni.
8.2 I minorenni non possono effettuare acquisti sul Sito.
8.3 Il Cliente manleva la Società da ogni responsabilità derivante dall'emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento.

Art. 9: Diritto di recesso
9.1 Il Cliente può esercitare il diritto di recesso senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, tranne che nei casi in cui il diritto di recesso è escluso dal Codice del Consumo, indicati all’articolo 9.4, restituendo il bene ricevuto ed ottenendo il rimborso del prezzo pagato.
9.2 Il Cliente può esercitare il diritto di recesso entro il termine di quattordici giorni decorrenti dal giorno del ricevimento del Prodotto acquistato, purché il Prodotto sia stato correttamente conservato dal Cliente, senza nessun danneggiamento o apertura della confezione.
9.3 Comunicazione di recesso.
Per esercitare il diritto di recesso il Cliente dovrà, entro il termine sopra indicato, inviare comunicazione: (i) a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a Molino Peila Spa,Fraz. Gallenca, 30 - 10087 Valperga (TO), (ii) a mezzo fax al n. [·].
Per la comunicazione di recesso il Cliente potrà usare il modulo di recesso scaricabile on line sul Sito ovvero inviare una dichiarazione esplicita della decisione di esercitare il diritto di recesso. Detta comunicazione dovrà contenere altresì tutti i dati necessari all’identificazione dell’ordine e del Cliente, l’indicazione del Prodotto/dei Prodotti per i quali si intende esercitare il diritto di recesso, copia del documento di vendita accompagnatorio della merce ricevuta.
9.4 Oltre ai casi indicati in Premessa (cliente non consumatore e/o che richiede la fattura), il diritto di recesso è escluso nei seguenti casi, ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo:
- ordine di prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
- ordine di prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
- ordine di prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna.
Il Cliente, in particolare, è informato ed accetta che tra i prodotti che “rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente” possono rientrare i Prodotti, in quanto la loro caratteristiche e le qualità sono soggette ad alterazione anche in conseguenza di una conservazione non appropriata. Pertanto, per motivi igienici e di tutela dei Clienti, il diritto di recesso è applicabile unicamente per i Prodotti acquistati sul Sito che possono essere restituiti alla Società e rimessi in commercio senza pericoli per la salute dei consumatori.

Art. 10: Restituzione del Prodotti

 

10.1 A seguito dell’esercizio del diritto di recesso il Cliente dovrà restituire alla Società il Prodotto od i Prodotti acquistati entro 14 giorni dalla data in cui il Cliente stesso ha comunicato alla Società la sua decisione di recedere dal contratto.
10.2 Tutti i costi di restituzione dei Prodotti sono a carico del Cliente il quale, direttamente o tramite altro mezzo, provvederà alla consegna dei medesimi presso la Società; tutti gli articoli dovranno pervenire nelle medesime condizioni di ricezione, provvisti degli imballi originali; non è consentito il rinvio della merce con altra modalità.
10.3 La Società si riserva di verificare che i Prodotti siano stati riconsegnati nello stato d'origine e con gli imballi originali; in tal caso provvederà al totale rimborso dell'importo versato dal Cliente per l'acquisto dei Prodotti.
L’inosservanza delle predette istruzioni di reso comporta la non accettazione dello stesso.
10.4 A reso accettato il Cliente potrà scegliere alternativamente di:

  • beneficiare di un buono acquisto del valore della merce resa.
  • richiedere il rimborso dell’ordine per il valore della merce.

10.5 Buono acquisto.

Il buono acquisto verrà emesso per un valore pari alla merce resa e potrà essere utilizzato una sola volta entro 60 giorni dall’emissione per acquisti sul Sito. Il buono acquisto non è cumulabile con altri coupon e dovrà essere utilizzato in fase di singolo ordine di importo pari o superiore al valore del buono stesso.

10.6 Rimborso

Nell’eventualità in cui il Cliente scelga il rimborso dell’ordine, la Società provvederà all’effettuazione dello stesso con lo stesso strumento utilizzato per il pagamento.

Art. 11: Errori e limitazioni di responsabilità

11.1 Le informazioni relative ai Prodotti fornite attraverso il Sito sono costantemente aggiornate. Non è tuttavia possibile garantire la completa assenza di errori dei quali pertanto la Società non potrà considerarsi responsabile, salvo il caso di dolo o colpa grave.
11.2 Salvo dolo o colpa grave della Società, viene escluso ogni diritto del Cliente al risarcimento di danni o al riconoscimento di un indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.

Art. 12: Reclami

12.1 Ogni eventuale reclamo dovrà essere inoltrato alla Società utilizzando l’apposito form di contatto, oppure telefonando al Numero +39.0124.617134 - +39.0124.616271, o mediante raccomandata a/r al seguente indirizzo:
c.a. Ufficio Reclami
Molino Peila SPA, Fraz. Gallenca, 30 10087 Valperga
12.2 La Società si impegna a rispondere a tutte le richieste pervenute entro un massimo di 10 giorni lavorativi.

Art. 13: Legge applicabile e foro competente

13.1 Il contratto di vendita tra il Cliente e la Società s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie relative all’interpretazione, esecuzione o risoluzione delle Condizioni Generali o di singoli ordini di acquisto se il Cliente è un consumatore ai sensi del Codice del Consumo, sarà competente in via esclusiva il foro del suo comune di residenza o di domicilio se ubicato nel territorio italiano; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Torino, con esclusione di eventuali altri fori alternativi o concorrenti.